Come vendere t-short

maglietta

Come vendere t-short

Le magliette sono incredibilmente popolari da decenni.

Sono comode, resistenti e sono disponibili in una vertiginosa gamma di colori e stili.

Puoi trovare una t-shirt per qualsiasi tipo di interesse tu possa immaginare.
Le persone adorano acquistare magliette che parlano delle cose di cui sono appassionate.
Che si tratti della loro famiglia, del loro hobby, della loro professione, del loro animale domestico o di qualcos’altro, le persone amano indossare magliette che fanno sapere al mondo cosa stanno facendo.

Per questo motivo, creare t-shirt può essere incredibilmente redditizio.

Se riesci a trovare un argomento che parli a un ampio gruppo di persone, creare un design accattivante che
funzioni davvero per quel gruppo e quindi mettere quel design di fronte alle persone giuste, è quasi certo che si guadagneranno.
Naturalmente, trovare gli argomenti giusti e progettare bene per adattarsi a quella nicchia è la parte difficile. Ci vuole una notevole quantità di tempo e ricerca per trovare argomenti e progetti che avranno successo.
In questa guida imparerai alcuni dei trucchi che i professionisti usano per fare soldi nel mercato delle magliette.

Imparerai come trovare argomenti caldi, come ottenere grandi progetti, gente.
Ed infine, come commercializzare quei design bene, Iniziamo.

Identifica la tua nicchia

La prima cosa che devi fare è scegliere una nicchia appassionata, ma tieni presente che non tutte le nicchie appassionate avrebbero fan disposti a comprare magliette.
Ad esempio, ci sono alcuni gruppi di persone che non acquistano magliette grafiche con la stessa frequenza di altri.

I ragazzi delle medie/superiori, tendono a comprare molte magliette grafiche, mentre la vecchia generazione no. Quindi non devi solo tenere a mente la nicchia stessa, ma anche il mercato (le persone) che sono interessate a quella nicchia.
Ci sono alcune nicchie che sono praticamente nicchie sempreverdi. Queste nicchie tenderanno ad avere un potenziale di profitto molto maggiore, perché le persone hanno dimostrato da molti anni che acquisteranno magliette in queste nicchie.

Tali nicchie includono:
Animali domestici
Famiglia e romanticismo (soprattutto figli, nipoti e coppie)

Carriere di emergenza e mediche (infermiera, paramedico, EMT, vigile del fuoco)
Carriere artistiche (scrittore, artista, designer, chef)
Fantascienza, fantasy
Sport (calcio, baseball, basket, calcio, golf, corse)

Hobby (artigianato, cucina, campeggio, pesca, caccia, lettura)

Giochi (giochi per console, giochi per tablet, giochi per PC)
Retrò (soprattutto roba degli anni ’80)

Queste sono alcune buone idee per iniziare, ma questi mercati sono anche piuttosto competitivi.

Ci sono migliaia di nuove camicie messe in vendita ogni giorno in queste nicchie esatte.

Quindi, se vuoi trovare argomenti un po’ meno competitivi, ci vorrà un po’ più di ricerca.
Una cosa che puoi fare è controllare i pin su Pinterest.

Prova a cercare “t-shirt” e guarda i modelli più popolari; guarda quali colori e stili vengono appuntati e quali sono quelle nicchie. Cerca i pin che hanno di più repin e mi piace.

Ecco un esempio:

t-short
Nell’esempio sopra, puoi vedere che questa maglietta ha avuto 702 repin e 137 Mi piace.
Questo è chiaramente il tipo di maglietta a cui le persone sono interessate, quindi fare qualcosa in questa particolare nicchia sarebbe probabilmente redditizio.
Tieni presente che non puoi semplicemente usare lo slogan di qualcuno senza controllare se è stato registrato.

Non vuoi fare una maglietta con uno slogan che hai visto online e poi scoprire che è un marchio perché sei stato citato in giudizio.
Puoi anche controllare le magliette più vendute in un’ampia varietà di magliette online venditori per vedere cosa sta andando bene.

Informazioni sul copyright e sui marchi

Una cosa che devi assolutamente tenere a mente è che non puoi semplicemente creare qualsiasi tipo di maglia che desideri, anche se è la tua interpretazione unica su di essa.
Ad esempio, non puoi semplicemente fare la tua illustrazione di Harry Potter e metterla su una maglietta, perché Harry Potter è protetto dalle leggi sul copyright e sui marchi.
Non puoi usare una grande squadra sportiva, perché i nomi, i loghi e i colori delle squadre sono marchi registrati.
Puoi ancora usare le squadre sportive, ma dovresti farlo in un modo che non violi.
Ad esempio, una volta ho visto una maglietta venduta ai fan dei Georgia Bulldogs (squadra americana), che diceva: “Black & Red ‘til I’m Cold & Dead”.

Lo stesso slogan avrebbe potuto applicarsi a qualsiasi squadra, in qualsiasi sport, che utilizzasse quei colori per le proprie divise, come gli Atlanta Falcons.
Potresti anche esaminare le licenze se sei davvero interessato a utilizzare qualcosa che è protetto da copyright o marchio.

Supponiamo che tu volessi creare una linea di t-shirt per i fan di Game of Thrones o Big Bang Theory.
Dovresti contattare l’ufficio legale delle società di produzione per chiedere informazioni sulla licenza.

È improbabile che tu ottenga il permesso a un prezzo con cui puoi convivere, ma provarci non fa male.
Ricorda che anche le frasi più comuni possono essere marchiate.

Solo perché l’hai visto su altre t-shirt e anche su meme online, non significa che sia legale usarlo.

 

Disegnare t-short 

Se conosci già un po’ di graphic designer, non dovrebbe essere troppo difficile creare immagini per le tue t-shirt. Praticamente qualsiasi programma di disegno (Photoshop, Illustrator, GIMP, ecc.) va bene per creare disegni di t-shirt.

La maggior parte dei sistemi accetta formati di immagine come JPG e PNG, consentendoti di utilizzare il programma che preferisci.

La maggior parte dei sistemi fornisce anche modelli che puoi scaricare per assicurarti di creare l’immagine della taglia giusta per la tua maglietta.
Puoi guardare le t-shirt di successo esistenti per idee per i design.

Ovviamente non vuoi copiare i loro disegni.

Usali solo per trarre ispirazione per quanto riguarda i colori, il layout e il tipo di grafica che potresti voler utilizzare.
Potresti anche assumere qualcuno per disegnare le tue camicie per te.

Non è difficile trovare designer freelance abbastanza affamati di lavoro da creare t-shirt per te per pochi dollari.

Diciamo che paghi un designer € 25 per fare un design semplice.

Anche se vendi solo una manciata di magliette, otterrai comunque un profitto da quel design.
Craigslist è un buon punto di partenza.

Puoi sempre pubblicare un annuncio alla ricerca di un designer per la grafica delle t-shirt. Indica quanto sei disposto a pagare e chiedi dei campioni.
Molte delle t-shirt di maggior successo non sono altro che testi interessanti disposti in modo accattivante e piacevole.

Anche un principiante può imparare a creare disegni semplici senza troppi problemi.

 

Aziende di magliette

Alcuni anni fa esistevano solo una manciata di siti Web di magliette stampate su richiesta.

Siti come CafePress (cafepress.com) e Zazzle (zazzle.com) hanno aperto la strada al settore, ma non sono riusciti a ottenere il tipo di impatto che ha avuto la nuova generazione di siti.

TeeSpring
http://www.teespring.com
Teespring ha davvero fatto esplodere il mercato creando un sistema che consentisse promozioni sensibili al tempo, rendendo le persone più propense a ordinare immediatamente piuttosto che aspettare. Il loro sistema utilizza una combinazione di tempo (un conto alla rovescia durante il quale l’articolo deve essere acquistato prima che diventi non disponibile) e scarsità (chiamando gli articoli “Edizione limitata” e insinuando che potrebbero non essere mai più offerti) per ispirare le persone ad acquistare subito.
Teespring richiede che tu venda un certo numero di magliette prima che le magliette vengano stampate, quindi se non raggiungi quel minimo, i tuoi sforzi saranno tutti vani.
Questo lo rende complicato per i principianti, perché non si sa mai con certezza se un disegno soddisferà il minimo per essere stampato.

serigrafato
http://www.skreened.com
Skreened (skreened.com) fa parte di un numero crescente di aziende socialmente consapevoli.

Si assicurano che le loro magliette non siano fatte in fabbriche sfruttatrici e donano soldi a varie associazioni di beneficenza. Sono una scelta molto popolare.

società6
http://www.society6.com
Society6 è un’azienda che si è distinta dalle altre aziende consentendo la stampa all over.

La maggior parte delle aziende produttrici di t-shirt consente la stampa solo in determinate aree del davanti e del retro di una maglietta.

Society6 ti permette di stampare il tuo disegno su tutta la superficie della maglia. Hanno anche altri articoli
come i leggings e puoi anche vendere stampe d’arte.

Altre alternative
Ci sono dozzine di altri siti popolari che ti permetteranno di vendere i tuoi modelli
di magliette. Variano per caratteristiche e prezzi.
Eccone alcuni che puoi controllare:
http://www.cafepress.com
http://www.zazzle.com
http://www.redbubble.com
http://www.theprintful.com
http://www.spreadshirt.com
Questa è solo una piccola selezione dei tanti siti che offrono magliette print-ondemand.
È una buona idea dare un’occhiata a molti dei siti più popolari e
vedere quale si adatta meglio ai tuoi scopi.

 

Commercializza le tue magliette

Non puoi semplicemente creare magliette e aspettarti che vendano.

Sarebbe fantastico se funzionasse in questo modo, ovviamente, ma non è così. È importante promuovere
effettivamente le tue magliette se vuoi fare soldi.
Ci sono diversi modi per promuovere le tue magliette e daremo un’occhiata ad alcuni dei migliori.
Pinterest
https://ads.pinterest.com/
Ci sono due modi per promuovere le tue magliette su Pinterest.

Il primo, ovviamente, è semplicemente appuntare le tue immagini sul tuo account Pinterest.
Questo non è contro le loro regole finché non utilizzi un link di affiliazione.
Ci sono anche annunci Pinterest a pagamento che ti consentono di ottenere più visualizzazioni di
quanto potresti semplicemente appuntando annunci sul tuo account.

Facebook
https://www.facebook.com/business/products/ads
Mentre è certamente possibile promuovere magliette su Facebook senza spendere soldi, è molto difficile e probabilmente ti porterà solo a essere bloccato dalle pagine e dai gruppi a cui cerchi di fare pubblicità. (A meno che,
ovviamente, tu non abbia già il tuo gruppo o pagina con molti membri.)
Gli annunci di Facebook possono essere mirati per interesse, quindi gli annunci possono essere notevolmente efficaci. Ma è una buona idea testare prima un design con un budget ridotto per essere sicuri che si converta.

Se spendi € 20 in pubblicità e non vendi una sola maglietta, potrebbe essere il momento di provare una nicchia diversa o un design diverso.
Wanelo
https://wanelo.com/
Wanelo sta per “Want, Need, Love” ed è un sito Web in stile Pinterest che consente agli utenti di inviare i propri prodotti preferiti. È gratuito e non richiede molto tempo.

Sono disponibili solo alcuni negozi come Skreened, ma se crei un negozio con Shopify.com per vendere le tue camicie, puoi usare Wanelo’s App Shopify.

Conclusione

La vendita di t-shirt può essere un modo incredibilmente potente per fare soldi online e richiede un investimento iniziale minimo o nullo, il che lo rende un’ottima opzione per le persone che non hanno molti soldi per avviare un’attività.
Avrai bisogno di avere un po’ di esperienza nel design se non vuoi pagare qualcun altro per disegnare le tue camicie per te, ma finché puoi usare un programma come Photoshop o usare qualcosa come il designer online di
TeeSpring, puoi fallo da solo.

Ricorda, dovrai fare un po’ di marketing, ma la promozione di base può essere fatta gratuitamente.

Pinterest è uno dei posti migliori per promuovere le tue magliette gratuitamente, ma ha anche una piattaforma pubblicitaria a pagamento che può essere redditizia. Facebook è un altro luogo ideale per fare pubblicità, ma probabilmente non andrai molto lontano senza investire un po’ di soldi in annunci a pagamento.

Prenditi il tempo necessario per effettuare ricerche approfondite sui tipi di camicie attualmente in vendita.

Non perdere solo tempo a creare progetti che potrebbero o meno vendere.

Se ti prendi il tempo per fare qualche ricerca prima, aumenterai le tue possibilità di vendere molte magliette e realizzare un profitto.
Ti auguro buona fortuna con la tua nuova attività di t-shirt!

 

Risorse (in inglese)

Ecco i collegamenti rapidi alle risorse menzionate nella guida:
TeeSpring:
http://www.teespring.com
serigrafato:
http://www.skreened.com
Società6:
http://www.society6.com
CafePress:
http://www.cafepress.com
Zazz:
http://www.zazzle.com
Bolla rossa:
http://www.redbubble.com
Stampato:
http://www.theprintful.com
SpreadShirt:
http://www.spreadshirt.com
Annunci Pinterest:
https://ads.pinterest.com/
Annunci Facebook:
https://www.facebook.com/business/products/ads
Wanelo:
http://www.wanelo.com

Coach-P

Condividilo!

Informazioni su admin

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi richiesti sono contrassegnati *